Accesori Audio

complex audio waveform

L'importanza di una buona qualità audio per i radioamatori

La tecnologia audio per i radioamatori riguarda l'elaborazione, la riproduzione e la qualità del segnale audio in ricezione e in trasmissione. Una buona qualità di modulazione si traduce in una buona intelligibilità del parlato e in un'impressione di ascolto piacevole, che porta più successo nei DX e più QSO nei contest.

I radioamatori alle prime armi si concentrano comprensibilmente meno su questo aspetto. Altre cose sono più importanti, come la migliore antenna possibile. E all'inizio ci si accontenta del microfono palmare standard e di qualsiasi cuffia, che sia compatibile almeno per l'impedenza e nel collegamento con il ricetrasmettitore. L'unica cosa che sembra essere importante è che le stazioni dall'altro capo siano ben comprese. E ovviamente non si ascolta il proprio segnale. Quindi, se il partner radiofonico non si lamenta, tutto sembra andare bene. Se i controlli per il guadagno e la compressione del microfono sul ricetrasmettitore sono impostati correttamente, solitamente è così.

Tuttavia, la qualità della trasmissione vocale dipende in larga misura anche dalla corretta distanza di conversazione con il microfono e dalla risposta in frequenza dello stesso.

In passato, i radioamatori ponevano l'accento su una modulazione il più possibile nitida e su una buona intelligibilità della voce, soprattutto per le operazioni DX. I compressori esterni facevano il resto.

I segnali erano forti e decisi. Con le giuste impostazioni, questo era vantaggioso fino a un certo punto. Perché l'intelligibilità si trasformava rapidamente nell'opposto: la modulazione aveva poca o nessuna dinamica, il che non è molto piacevole!

La digitalizzazione della tecnologia audio e l'uso di un'ampia tecnologia DSP, come apparecchiatura esterna o integrata nei ricetrasmettitori, consente numerose possibilità di influenzare l'audio in ricezione e in trasmissione e di regolare individualmente i livelli e la risposta in frequenza. Successivamente, si è affermata una "cultura" dell'audio piacevole e naturale. Lo si può osservare spesso in alcuni qso serali in banda 80m, dove i partecipanti si preoccupano quasi esclusivamente di regolare gli equalizzatori e la qualità della modulazione. Allo stesso modo, l'AM non è ancora morta! Nella banda degli 80 e dei 10 metri ci sono sessioni AM con stazioni in qualità quasi HiFi.

Ai tempi della radio vocale in modulazione di ampiezza (AM), era molto più facile produrre una modulazione dal suono naturale grazie alla maggiore larghezza di banda disponibile per il segnale. Oggi il problema è ottenere la migliore qualità vocale possibile con la limitazione della larghezza di banda di 2,7 kHz o addirittura 2,4 kHz in modalità SSB.

Gli accessori audio sono molto diversi

La nostra categoria "Accessori audio" contiene molti prodotti diversi che riguardano il tema dell'ascolto e dell'essere ascoltati. Desideriamo fornire una breve panoramica di ciò che è possibile trovare in questa categoria e di quali scopi hanno i prodotti, rendendo i dati tecnici e le caratteristiche indicativamente comparabili.

Icon representing all technologies used for reception of a signal
Tecnologia audio per la ricezione

L'assortimento contiene tutto ciò che può essere utilizzato dall'uscita audio. A partire da una serie di cuffie e altoparlanti esterni da tavolo o mobili, moduli NF-DSP. I filtri audio digitali migliorano ulteriormente la qualità dell'audio. I cavi adattatori e i commutatori NF forniscono la giusta connessione.

Icon representing all technologies used for transmission of a signal
Tecnologia audio per la trasmissione

Questa categoria comprende gli accessori essenziali per l'utilizzo in trasmissione. I microfoni portatili, i microfoni da tavolo per uso fisso e le cuffie professionali, sono il primo requisito per una buona qualità audio del segnale di trasmissione. Gli equalizzatori audio sono il massimo per dare il tocco finale alla qualità dell'audio.

Cuffie per radioamatori

La cuffia elettromeccanica con diaframmi in acciaio e bobine premagnetizzate era già nota ai tempi dei ricevitori a rivelatore e delle radio a vapore. Con la sua gamma di frequenze limitata e la sua alta impedenza da 2 a 4 kOhm, non è stata prodotta per molto tempo. In termini di risposta in frequenza, al massimo è ancora accettabile per riprodurre il codice Morse. Inoltre, i suoi padiglioni non imbottiti sono molto scomodi da indossare.

Le cuffie elettrodinamiche, che funzionano in modo analogo agli altoparlanti elettrodinamici con bobine a stantuffo nel campo dei magneti permanenti, hanno prevalso e sono ancora oggi le più utilizzate. Sono poco costose da produrre e semplici da utilizzare nella pratica. A fronte di un elevato sforzo costruttivo, consente un'elevata qualità di riproduzione.

Inoltre, occorre distinguere tra cuffie aperte e chiuse. Le cuffie aperte poggiano con la superficie dei padiglioni sulle orecchie (on-ear), di solito hanno una struttura più leggera e quindi offrono un elevato comfort di utilizzo. Tuttavia, il loro buon suono surround gioca un ruolo secondario nelle applicazioni radiofoniche, perché la qualità del suono nei radioamatori non è all'altezza dei requisiti di un suono da hi-fi musicale. Il rumore esterno non viene attenuato, il che può essere fastidioso o desiderabile a seconda della situazione.

Le cuffie chiuse hanno un design più grande e un peso maggiore a causa dei padiglioni isolati verso l'esterno. I padiglioni aderenti che racchiudono l'orecchio (over-ear) bloccano il più possibile il rumore ambientale e consentono di concentrarsi sull'esperienza di ascolto e sui segnali deboli. Anche gli auricolari appartengono a questo gruppo di prodotti. Per i partecipanti ai contest e in particolare per gli expeditor DX, le cuffie chiuse sono indispensabili per lavorare attraverso i pile-up in ambienti rumorosi. Gli auricolari (in-ear) e le cuffie leggere dietro la testa sono consigliati per l'uso mobile e portatile con le radio portatili.

I collegamenti standard delle cuffie sono jack stereo da 6,3 o 3,5 mm. Le prese per le cuffie dei ricevitori e dei ricetrasmettitori attuali, sono cablate sulle per consentire la riproduzione mono con gli spinotti delle cuffie cablate per lo stereo. Per l'uso mobile o portatile, esistono anche cuffie senza fili che si basano sulla connessione wireless tramite Bluetooth e rappresentano un vero valore aggiunto per queste applicazioni.

In linea con le classiche uscite audio a bassa impedenza degli attuali ricevitori e ricetrasmettitori, le cuffie elettrodinamiche hanno un'impedenza di collegamento compresa tra 4 e 100 ohm.

Headphones with over ear speakers in a sleek design
ANC

Che cos'è?

Informazioni
Quality headset (headphones with boom microphone) with full size over ear protection
VOX

Che cos'è?

Informazioni

Cuffie - Molto più di una cuffia

Originariamente sviluppate come combinazione di una cuffia chiusa con microfono come cuffie per la radio dei piloti, e dotate della funzione ANC, le cuffie sono un mezzo efficace contro il rumore ambientale durante le operazioni multibanda di una stazione DX o contest. Anche senza il supporto dell'ANC, i padiglioni chiusi e smorzati offrono una utile attenuazione del rumore ambientale. Di solito, quando si utilizza una cuffia, il PTT viene azionato con un interruttore a pedale o controllato tramite VOX. Naturalmente, il VOX funziona solo in ambienti silenziosi. In questo modo si lasciano le mani libere per il funzionamento della stazione radio e per l'inserimento dei dati di collgamento nel programma di logbook.

Con il microfono di una cuffia dipende dal fatto che ha una direzionalità il più stretta possibile, orientata solo verso la parte anteriore, in modo che i rumori ambientali non vengano trasmessi affatto o solo molto indeboliti.

Altoparlanti per radioamatori

Il principio elettrodinamico dell'altoparlante a bobina ha prevalso anche negli altoparlanti ed è il più comune, insieme ad alcuni altri sistemi per applicazioni speciali.

Altoparlanti da tavolo

Per ovvie ragioni, gli altoparlanti integrati nei ricevitori e nei ricetrasmettitori non possono che essere relativamente piccoli. Una qualità audio più completa è sempre disponibile con un altoparlante esterno aggiuntivo. Questi sono disponibili come altoparlanti da tavolo, con design e dimensioni corrispondenti ai rispettivi modelli di ricetrasmettitori, come accessori dedicati per quel ricetrasmettitore. Se l'impedenza e la potenza massima consentita sono corrette, è possibile collegare anche altre marche.

I diffusori da tavolo ben equipaggiati sono dotati di filtri audio integrati e regolabili, nonché di due ingressi per il collegamento commutabile di due sorgenti audio. Per evitare l'autorisonanza nel cabinet del diffusore e per ottenere un suono perfetto, si consiglia di riempire l'interno con un materiale isolante. A tale scopo, si consigliano i moduli di smorzamento, offerti da Phonema come kit di retrofit per i diffusori da stazione già esistenti. Questi kit di retrofit, opportunamente tagliati, sono disponibili per un'intera gamma di altoparlanti per shack montati su dispositivi Icom, Kenwood e Yaesu.

I cavi di collegamento degli altoparlanti a due fili sono solitamente costituiti da un filo rosso (terminale positivo) e da un filo nero (terminale negativo), ma dato che il segnale audio è in corrente alternata, è importante ? Anche se un altoparlante sembra funzionare correttamente in entrambi i modi, c'è comunque un motivo per cui la polarità è contrassegnata! La cupola e la membrana dell'altoparlante devono sempre muoversi in avanti con l'ampiezza della semionda positiva. Ciò avviene solo in caso di collegamento corretto secondo i colori rosso e nero specificati!

Mancia

L'impedenza della sorgente audio e dell'altoparlante deve essere approssimativamente la stessa. In caso di scostamenti, la trasmissione di potenza e la conversione in suono non sarebbero più ottimali. Il risultato sarebbe un peggioramento della qualità audio dovuto a distorsioni. Un superamento significativo della capacità di gestione della potenza massima dell'altoparlante porta alla distruzione irreparabile della cupola e/o della membrana dell'altoparlante, fino al massimo volume.

Altoparlante mobile

Un altoparlante per mobile migliora l'intelligibilità e quindi anche la sicurezza durante la guida. Di solito può essere collocato in una posizione acusticamente ottimale, mentre la posizione del dispositivo mobile tramite l'altoparlante incorporato spesso non consente una buona riproduzione audio. Se il dispositivo mobile si trova in uno spazio dedicato, è comunque necessario un altoparlante separato. Gli altoparlanti mobili sono dotati di una staffa di montaggio che ne consente l'installazione in una posizione regolabile, almeno in termini di orientamento.

Filtro audio (cancellazione del rumore)

Oltre alle opzioni di filtro e selezione già integrate nel ricetrasmettitore, i filtri audio analogici e digitali esterni consentono di intervenire sullo spettro AF del ricevitore, di filtrare selettivamente i suoni (filtro di picco) o di eliminarli (filtro notch), di ridurre il rumore o di eliminare il rumore impulsivo (noise blanker). Nelle versioni digitali più sofisticate, questi dispositivi, come quelli offerti da bhi, sono chiamati equalizzatori.

Equalizzatori parametrici

Parametric equalizers from bhi or W2IHY with integrated AF amplifier give the user the possibility to define any frequency range and to raise or lower it in amplitude. Within the LF spectrum, each frequency can be precisely adjusted. This means that the entire course of the LF spectrum can be precisely adjusted to the operator's listening habits. The levels of unwanted, problematic frequencies can be lowered and preferred frequency ranges can be raised in level. With well thought-out settings, this results in a clear and pleasantly audible audio signal with significantly improved intelligibility.

Gli equalizzatori bhi sono utilizzati per migliorare la ricezione, mentre i prodotti di W2IHY sono utilizzati per migliorare la modulazione sul lato trasmissione.

Inoltre, alcuni modelli sono dotati di funzione Bluetooth (BT) e di riduzione del rumore DSP. La funzione Bluetooth consente la connessione wireless con altoparlanti o cuffie BT. La riduzione digitale del rumore, nota anche in molti altri prodotti bhi, riduce in modo molto efficace il rumore sul canale di trasmissione.

Large loudspeaker for radio transmission for better intelligibility

Microfoni per radioamatori

Il segreto dei microfoni per radioamatori è che trasmettono preferibilmente lo spettro audio fino a un massimo di 3000 Hz per un'intelligibilità ottimale del parlato. Le frequenze superiori non contribuiscono a migliorare ulteriormente l'intelligibilità del parlato. Questa risposta in frequenza, ridotta allo spettro del parlato, è la differenza rispetto ai microfoni utilizzati per trasmettere musica o voci in qualità hi-fi.

Microfono dinamico

Un microfono dinamico (a bobina) utilizza l'induzione elettromagnetica per convertire gli impulsi di pressione sonora in impulsi di tensione elettrica equivalenti. Una bobina permanentemente collegata al diaframma si muove a tempo con gli impulsi sonori grazie a un piccolissimo spazio d'aria attraverso un magnete permanente. È praticamente l'inverso della funzione di un altoparlante dinamico. I microfoni dinamici emettono un'immagine sonora potente che privilegia le frequenze basse e medie.

Microfono a condensatore

Un microfono a condensatore utilizza le variazioni di capacità tra il suo diaframma mobile e un controelettrodo. Il microfono a condensatore è molto sensibile e privilegia le frequenze più alte dello spettro audio. Tuttavia, richiede un'elettronica integrata e un'alimentazione per funzionare e convertire le variazioni di capacità in impulsi elettrici.

Microfono a elettrete

Il microfono a elettrete, o più precisamente a condensatore, è un tipo particolare di microfono a condensatore. Grazie al loro design compatto e alla buona qualità del segnale, i microfoni a elettrete vengono offerti in gran numero. Questi microfoni non necessitano di una tensione di funzionamento; solo il necessario convertitore di impedenza richiede una tensione di alimentazione di circa 1,5 V.

Microfono piezoelettrico (microfono a cristallo)

Il microfono a cristallo trasmette il suono dal diaframma a un elemento piezoelettrico, un cristallo, solitamente in zirconato di piombo titanato. I cristalli di quarzo emettono una piccola tensione attraverso il diaframma sotto l'influenza della pressione sonora - il cosiddetto effetto piezoelettrico. Come nel caso del microfono a condensatore, la tensione di uscita equivalente al segnale audio deve essere amplificata da un amplificatore integrato nel microfono, il che significa che è necessaria una tensione di funzionamento.

Modelli di microfoni per radioamatori

I microfoni sono disponibili come microfoni portatili, come microfoni da tavolo con orientamento fisso o con orientamento flessibile grazie a un collo d'oca. I più diffusi sono i microfoni dinamici, sia quelli da tavolo che quelli palmari più grandi, così come i microfoni a elettrete nei piccoli microfoni palmari e nelle cuffie. Una prodotto particolare è il microfono con altoparlante, spesso utilizzato con un piccolo altoparlante integrato nelle radio portatili o nelle operazioni mobili.

Accessori per microfoni

Le qualità di un buon microfono spesso si evidenziano solo con buoni accessori: i supporti professionali per l'assorbimento degli urti, i soffietti o ragni per microfoni, consentono una sospensione perfetta dei microfoni ed eliminano i rumori da contatto, le vibrazioni del tavolo e i suoni da impatto. Uno schermo antivento evita sibili indesiderati quando la distanza di conversazione dal microfono è troppo breve.

I cavi adattatori ampliano le possibilità di connessione. Infine, sono disponibili anche i ricambi per i cuscinetti in schiuma dei padiglioni auricolari, che nel corso degli anni si sono rovinati o sono diventati porosi.

Una distanza di conversazione sufficiente e una posizione laterale del microfono evitano ampiamente le sibilanti indesiderate!

Suggerimento
A good microphone is crucial for best audio quality

Equalizzatore audio

Una cosa va detta subito: Il miglioramento dell'audio in trasmissione con l'uso di un equalizzatore audio funziona e ha senso solo in combinazione con un buon microfono!

Un equalizzatore audio sul fronte di trasmissione consente un controllo completo delle caratteristiche del suono e influisce sulla risposta in frequenza del microfono. In questo modo, un tono di voce sfavorevole, con troppi alti o bassi, può essere ampiamente modificato per ottenere una migliore intelligibilità. La funzione noise gate consente di sopprimere i rumori di fondo e ambientali. Altre funzioni di un equalizzatore che possono essere utilizzate in trasmissione sono il "compressore", il "limitatore" e l'"expander" che riduce il rumore di fondo.

Equalizer display of signal levels per frequency range

Il mondo dell'audio nei radioamatori è molto più grande di quanto si pensi. Sperimentate una qualità audio piacevole, anche in ambito radioamatoriale, e fate del vostro segnale di trasmissione il fiore all'occhiello della vostra stazione.

Articoli 1-10 di 282

  1. Anytone Microfono BT-01 per D578UV
    Nuovo
    Anytone Microfono BT-01 per D578UV

    Per il controllo wireless del dispositivo mobile AT-D578UV, con ampio display da 2,2", Bluetooth, USB

    Non in magazzino, di nuovo disponibile: 21.12.2022

    198,00 €
    incl. IVA, più spese di spedizione 166,39 €
    SKU BT-01
  2. 4O3A Cuffie a cancellazione di rumore NC-1 BT
    Nuovo
    4O3A Cuffie a cancellazione di rumore NC-1 BT

    Headset di alta qualità con cancellazione attiva del rumore, utilizzabili via Bluetooth o con cavo

    Non in magazzino, di nuovo disponibile: 30.01.2023

    309,00 €
    incl. IVA, più spese di spedizione 259,66 €
    SKU 4O-NC-1
  3. Headset Icom HS-95LWP Retroauricolare
    Nuovo
    Headset Icom HS-95LWP Retroauricolare

    Per varie radio portatili Icom con funzione VOX

    Non in magazzino, di nuovo disponibile en 20 giorni.

    206,50 €
    incl. IVA, più spese di spedizione 173,53 €
    SKU HS-95LWP
  4. Icom AP/Mic combi. HM-168LWP
    Nuovo
    Icom AP/Mic combi. HM-168LWP

    Adatto a varie radio portatili Icom

    Non in magazzino, di nuovo disponibile en 20 giorni.

    94,50 €
    incl. IVA, più spese di spedizione 79,41 €
    SKU HM-168LWP
  5. Icom Microfono HM-222HLWP
    Nuovo
    Icom Microfono HM-222HLWP

    Con presa jack da 3,5 mm aggiuntiva, adatta a diverse radio portatili Icom.

    Non in magazzino, di nuovo disponibile en 20 giorni.

    129,50 €
    incl. IVA, più spese di spedizione 108,82 €
    SKU HM-222HLWP
  6. Adattatore/estensione per microfono IC-705
    Nuovo
    Adattatore/estensione per microfono IC-705

    Due cavi adattatori per le connessioni IC-705 Mic/SP, circa 20 cm.

    Non in magazzino, di nuovo disponibile: 09.12.2022

    14,90 €
    incl. IVA, più spese di spedizione 12,52 €
    SKU 40080.MAD705
  7. Altoparlante per stazione Phonema Miranda-S
    Nuovo
    Altoparlante per stazione Phonema Miranda-S

    Altoparlante elaborato di alta qualità, ottimizzato per SSB, isolamento interno

    Non in magazzino, di nuovo disponibile en 20 giorni.

    169,00 €
    incl. IVA, più spese di spedizione 142,02 €
    SKU MIRANDA-S
  8. Yaesu Microfono M-70
    Yaesu Microfono M-70

    Microfono da tavolo con capsula Electret (condensatore), PTT/Lock, filtro, cavo

    In magazzino, spedizione in 3 o 4 giorni.

    159,00 €
    incl. IVA, più spese di spedizione 133,61 €
    SKU M-70
  9. Heil Sound PRO7
    Heil Sound PRO7

    Cuffia con capsula microfonica intercambiabile e grandi cuscinetti auricolari in gel, cavo staccabile.

    Si prega di selezionare un prodotto

    Disponibile da: 299,00 €
    incl. IVA, più spese di spedizione 251,26 €

Articoli 1-10 di 282