Hello, if you want to change the language, you can change it here:

Chiudere
Nuovo

Stackmatch 1:2 con qro.cz

Disponibile da: 295,00 €
incl. IVA, più spese di spedizione 247,90 €

Si prega di selezionare un prodotto

Solo %1 rimasto/i
SKU
qro-cz_stackmatch1-to-2

Caratteristiche principali

  • Per mono o multibanda
  • Potenza max. 3 o 5 kW
  • Antenna 1 o Antenna 2 o Antenne 1+2
  • Antenne 1+2 in fase/ fuori fase

Volume di consegna

  • Interruttore Stackmatch 1:2
  • Morsetto per pali 52mm

Descrizione tecnica

Uno stackmatch 1:2 è usato per collegare due antenne insieme per ottenere più guadagno, una direzione diversa o una diversa elevazione. Si possono usare antenne uguali o diverse. L'interconnessione delle due antenne avviene tramite una linea di fase a banda larga o stretta. La versione dello stackmatch con abbinamento a banda larga ha il variatore di fase integrato, la versione con linea di bypass esterna richiede un cavo coassiale esterno abbinato con precisione in lunghezza.

Quando si usa una linea di fase a banda larga (interna), si possono anche interconnettere antenne multibanda e antenne di design diversi (omnidirezionali, direzionali). Se si usa una linea di fase in cavo coassiale (esterno), la lunghezza della linea di bypass deve essere regolata esattamente su una banda, di conseguenza si possono usare solo antenne monobanda (beam). D'altra parte, l'interconnessione a correzione di fase è più precisa e quindi l'accoppiamento per un maggiore guadagno è possibile.

La commutazione delle antenne è possibile in qualsiasi combinazione:

  • Solo antenna 1
  • Solo antenna 2
  • Antenna 1 + 2 'entrambi in fase
  • Antenna 1 + 2 'entrambi fuori fase


La commutazione avviene tramite un cavo di controllo a 5 fili, i potenti relè lavorano con una tensione di funzionamento da 12 a 14 volt. Il produttore qro.cz segue qui un concetto collaudato di OK2ZAW, il trasformatore utilizza un nucleo toroidale in materiale C10A (equivalente a -61 e -2ROT di Amidon). Questo nucleo è stato appositamente selezionato in base alle esigenze dello sviluppatore, offre una gestione della potenza significativamente più alta rispetto ad altri nuclei toroidali. La gamma di frequenza utilizzabile va da 1,8 a 30 MHz.

Le specifiche per la potenza massima ammissibile (3 o 5 kW) sono le seguenti:

  • 100% in operazioni QSO "normali" in CW, SSB e RTTY (nessun concorso). Questo significa fasi di trasmissione normali e fasi di ricezione più lunghe.
  • 75% della potenza massima consentita per CW e SSB in modalità contest (circa 50/50 trasmissione/ricezione).
  • 50% della potenza massima consentita per il funzionamento RTTY in modalità contest, anche FT-8.

Descrizione dell'applicazione

Lo stackmatch 1:2 di qro.cz offre un'eccellente possibilità di migliorare ulteriormente le prestazioni della propria stazione con due antenne. Un interruttore esterno (non incluso) è usato per selezionare l'antenna 1, l'antenna 2 o un'interconnessione di entrambe le antenne. Entrambe le antenne sono collegate o tramite un sistema di sfasamento a banda larga, installato internamente, o tramite una linea di bypass esterno a banda stretta in cavo coassiale (non incluso nella consegna).

L'interconnessione delle due antenne provoca diversi effetti direzionali a seconda della posizione della fase (in fase, fuori fase), anche in elevazione. Così si può usare la commutazione veloce in un contest o in una mischia DX per ricevere meglio un segnale e per sfumare il QRM.

Quando si usa la versione a banda larga con rete a sfasamento interno, si possono usare fasci multibanda o fasci omnidirezionali. A seconda del design delle antenne, ci sono differenze evidenti nell'intensità di campo quando si seleziona l'antenna più adatta.

Se vuoi collegare due antenne monobanda (Yagi) insieme, devi prima collegare esternamente una linea di fase (linea di bypass) della lunghezza corretta. Se le due antenne sono installate una sopra l'altra e alla giusta distanza l'una dall'altra, il guadagno può essere aumentato di circa 2,5 dB. Invertendo la posizione della fase, si ottiene uno spostamento del diagramma di elevazione. In questo modo, i diversi angoli di incidenza di un segnale DX possono spesso essere sfruttati meglio e il segnale viene ricevuto meglio.

Quando si trasmette, la potenza di trasmissione può sempre essere commutata su entrambe le antenne o solo su un'antenna, per esempio, per coprire contemporaneamente le aree locali e quelle lontane in un concorso. Tutto sommato, uno stackmatch 1:2 è un'estensione semplice e facile da usare di una stazione con almeno due antenne, specialmente nelle operazioni di concorso.

Dati tecnici
Nome prodotto Stackmatch 1:2 con qro.cz
Gamma di frequenze 1.8 - 30 MHz
Connector PL-Buchse
Impedance (Ω) 50 Ohm
Tensione di funzionamento [V] 12 - 14 V
La società ceca qro.cz è stata fondata dall'interesse comune di alcuni radioamatori ai concorsi. Insieme hanno costruito la nota stazione di concorso OL7M durante molti anni. L'esperienza acquisita nel processo è stata incorporata nei prodotti di qro.cz. L'obiettivo è sempre stato l'alta affidabilità e il funzionamento semplice dei prodotti, anche per alti livelli di potenza.